Sbloccati i fondi UE per le zone terremotate

14 novembre 2012 18:320 commentiDi:

Dopo il blocco dei giorni scorsi, l’UE sblocca i fondi per i terremotati dell’Emilia. 670 milioni per ricostruire con il premier Monti e il governatore dell’Emilia Romagna Errani che si dichiarano soddisfatti.
Eppure, Germania ed Olanda si erano inizialmente dichiarati contrari, rischiando di fare saltare il finanziamento.
Una volta appresa la notizia e incassato il si per il finanziamento, il Presidente del Consiglio Mario Monti ha mostrato la sua soddisfazione. Nella conferenza stampa di Palazzo Chigi con il collega britannico Cameron, Monti ha detto:


“Esprimo la soddisfazione del governo italiano per il via libera definitivo ai fondi Ue per il terremoto in Emilia. E’ un tema sul quale ci siamo intensamente adoperati perché era giusto e doveroso che il risultato fosse confermato”.

Lo sblocco dei fondi è arrivato con l’accordo raggiunto dai ministri delle finanze dell’Unione Europea. Favorevoli a formalizzare l’intesa sono stati la Svezia, la Finlandia e la Gran Bretagna. La Germania e l’Olanda erano contrarie e la decisione è stata presa con un voto a maggioranza.
Venerdì scorso lo sblocco dei fondi rischiava realmente di saltare in quanto questi cinque Paesi si erano dichiarati contrari.
Buone notizie quindi per le zone colpite dal terremoto del Maggio scorso.

 






Tags:

Lascia una risposta