Spending review – Previsti 20 miliardi di tagli e possibili sanzioni

8 settembre 2014 11:123 commentiDi:

euro2

Gli incontri di Cernobbio, che si sono tenuti in questi giorni sulle rive del Lago Maggiore in occasione dell’ormai tradizionale workshop Ambrosetti sull’economia, hanno visto quest’anno la partecipazione di numerosi leader della politica e dell’economia internazionale che si sono confrontati sul tema della competitività del futuro. 

Spending review 2014 – La revisione del Piano Cottarelli

Gli incontri di Cernobbio sono stati però anche un momento utile per fare il punto della situazione sulla congiuntura economica italiana in vista della scrittura della prossima legge di Stabilità 2015, i cui lavori inizieranno tra poco. A prendere la parola, tra i vari interlocutori, è stato anche il commissario straordinario per la spending review Carlo Cottarelli, che ha tracciato le linee delle operazioni di revisione della spesa che saranno effettuate nel corso del prossimo anno.


Spending review – Il governo annuncia 20 miliardi di tagli nella Legge di Stabilità

Il commissario Carlo Cottarelli ha così confermato dal vivo le parole del presidente del consiglio Matteo Renzi, che in una precedente intervista aveva parlato di circa 20 miliardi di tagli nella Legge di Stabilità. Il commissario si è anzi dimostrato piuttosto ottimista sulla possibilità di un recupero di circa 20 miliardi dalla spesa in un tempo di mille giorni, un tempo più che sufficiente per effettuare il risparmio.

La spesa pubblica dello stato italiano, del resto, si aggira ora intorno a 700 miliardi di euro, ma come in molti altri paesi globalizzati, il livello delle tasse non può essere portato ancora più in alto. L’unica via d’uscita è quella del taglio della spesa, quindi, che dal prossimo anno potrebbe incamerare anche una possibile novità: quella delle possibili sanzioni per chi non si adegua e rispetta i tempi previsti dai provvedimenti di attuazione.






Tags:

3 commenti

  • Vivissimi complimenti a chi è riuscito nell’impresa di posizionare Cernobbio sul Lago Maggiore… E’ dai tempi di un’affermazione di un giornalista RAI che disse con enfasi “il sacrario di Redipuglia, in provincia di Bari”, che non ridevo tanto!!!!

  • Cernobbio sul lago maggiore? Da quando?

  • Cernobbio sta sul Lago di Como

Lascia una risposta