Home / economia / Wi-Fi nella Metro di Milano, al via il progetto fatto da Fastweb

Wi-Fi nella Metro di Milano, al via il progetto fatto da Fastweb

Grazie ad una sperimentazione congiunta tra Fastweb e ATM, il gestore della rete di trasporto pubblico milanese, a partire da oggi, 21 Febbraio 2018, sarà disponibile una rete Wi-Fi gratuitaper tutti i passeggeri che transitano dai mezzanini e dalle banchine della stazione di Duomo M1 e M3. Presenti: Arrigo Giana, Direttore Generale ATMSergio Scalpelli, Direttore Relazioni esterne e Istituzionali FastwebRoberto Andreoli, Direttore Sistemi Informatici ATM e Andrea Lazzaroli, Financial & Analysis di Fastweb.

Nel corso delle prossime settimane l’iniziativa coinvolgerà le stazioni San Babila (M1) e Cadorna (M1 ed M3), rispettivamente nei mesi di marzo e aprile. “Nei mesi scorsi, Atm ha annunciato un piano di investimenti da 2 milioni di euro, dei quali la parte destinata alla tecnologia è importantissima, e il Wi-Fi nelle stazioni della metropolitana ne è solo un piccolo, ma importante tassello”. L’Azienda trasporti milanesi (Atm), grazie alla collaborazione con Fastweb, intende coprire l’intera rete meneghina.

Se la sperimentazione darà i risultati attesi, l’intenzione di Atm è quella di portare la copertura wifi in tutte le stazioni e nei tunnel della metropolitana milanese.

Nella conferenza stampa di presentazione del progetto, i dirigenti di ATM hanno detto che nella stazione Duomo sono stati installati 40 “access point”, dispositivi che permettono l’accesso wireless agli utenti, ciascuno dei quali può sostenerne 256 connessi contemporaneamente. Ci si potrà registrare attraverso i social network(FacebookTwitterInstagramLinkedinGoogle+), oppure semplicemente inserendo i propri dati identificativi, come cellulare e mailGli utenti possono accedere alla rete registrandosi al servizio dopo aver attivato la rete Wi-Fi sul proprio smartphone. Verrà attivata una sperimentazione anche sui mezzi di trasporto di superficie. La pagina di benvenuto sarà integrata con ulteriori servizi di informazione sullo stato del trasporto pubblico in real-timeFastweb colloca l’operazione all’interno della sua strategia di digital sharing denominata Wow Fi per la progressiva messa a disposizione della collettività di segmenti di rete condivisi, garantendo accessibilità a internet in mobilità con risparmio di giga e facile accesso ai servizi online.

Loading...