Aereo Air France vola con circa trenta viti in meno

25 novembre 2011 10:100 commentiDi:

Un Airbus A340 della compagnia Air France, interamente revisionato in Cina, ha dovuto essere bloccato a terra a Boston, dopo che un meccanico ha constatato l’assenza di circa una trentina di viti sull’ala dell’aereo. 

“L’A340 è stato sottoposto ad una revisione completa a Xiamen (Cina), e questo è il risultato delle ambizioni della nostra grande compagnia aerea”, ironizza il personale navigante in un bollettino.

“Recentemente, l’F-GLZR  è rientrato dalla Cina dopo aver volato per alcuni giorni privo di un terzo delle viti che bloccano l’ala alla fusoliera dell’aereo” aggiunge il comunicato.


Tuttavia un portavoce della società Air France, che ha confermato l’incidente, ha annunciato che da parte loro è stata aperta un’inchiesta, per arrivare agli eventuali responsabili. Garantendo, nel contempo, che la “sicurezza del volo per i passeggeri non è stata assolutamente compromessa”, ma ciò ha comportato “soltanto un ritardo di alcune ore”.

“La parte dell’aereo interessata è quella situata tra l’ala destra e la fusoliera che viene fissata con una cinquantina di viti ricoperte da mastice„, ha precisato, la compagnia aerea, sottolineando che “la parte ha una funzione di coprire l’ala (come una pellicola) e non riguarda un’area pressurizzata„.

I sindacati di categoria hanno denunciato il fatto, giudicando “deplorevole la debolezza in materia di manutenzione” e rammentano che lo scorso anno, un altro boeing 747-400, era stato bloccato a terra, al rientro dalla Cina: le pareti dell’aereo erano state tinteggiate  con vernice potenzialmente infiammabile.

Articolo correlato: Ryanair aggiusta aereo con nastro adesivo

Ultimo aggiornamento 25 novembre 2011 ore 11,10






Tags:

Lascia una risposta