Bruxelles: allerta 4 fino a lunedì. A Parigi trovata cintura esplosiva: forse di Salah?

L’allerta terrorismo permane ancora a livello 4 a Bruxelles e a livello 3 in tutto il resto del Belgio. L’allerta resterà in vigore fino a lunedì prossimo, periodo nel quale le forze di polizia continueranno le proprie indagini che dovrebbero sfociare in questi giorni in nuove perquisizioni e arresti. Tuttavia, tra i 21 fermi effettuati tra domenica e lunedì, ben 17 persone sono state rilasciate e soltanto 1 persona è stata arrestata. In una banlieue parigina, intanto, spunta una cintura esplosiva: per molti sarebbe quella abbandonata da Abdeslam Salah. 

La cintura esplosiva ritrovata in un cestino dell’immondizia a Montrouge, una banlieue nella zona meridionale di Parigi, sarebbe composta da bulloni e perossido di acetone, vale a dire gli stessi elementi che caratterizzavano le altre cinture esplosive. Per questo motivo gli inquirenti hanno annotato la cintura appena ritrovata come quella che avrebbe abbandonato Abdeslam Salah dopo il ripensamento sul farsi esplodere.

A Bruxelles vige ancora il semi-coprifuoco e la situazione resterà immutata fino a lunedì prossimo: mercoledì, però, saranno riaperte scuole e metro e la vita economica e sociale riprenderà lentamente il suo corso. Il livello di allerta resta sempre al massimo e si cercano ancora 6 jihadisti pronti a colpire. Tra questi lo stesso Salah, che ormai dal 13 novembre sembra prendersi gioco della polizia facendo sparire ogni sua traccia e depistando ogni inseguimento.

Dagli Stati Uniti, invece, arriva l’allerta mondiale per i viaggi su scala mondiale, avvisando i cittadini USA di un possibile rischio di attentati presente in ogni parte del mondo con armi convenzionali e non convenzionali. Per gli USA, al Qaeda, Isis e Boko Haram sono pronti a colpire in qualsiasi momento e continuano a pianificare attacchi in diverse regioni. L’allerta massima resterà in vigore fino al 24 febbraio 2016.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *