Cannibale invita omosessuale lo uccide e lo mangia

29 agosto 2011 18:320 commentiDi:

La polizia di Murmansk, nel nord-ovest della Russia, ha fermato un giovane russo sospettato di avere ucciso e mangiato un uomo che aveva incontrato su un sito internet per omosessuali, lo ha reso noto, oggi, l’Agenzia Ria Novosti citando il Comitato d’inchiesta regionale.

Il 19 agosto, il presunto cannibale, 21 anni, aveva invitato presso il suo appartamento un uomo di 32 anni, proponendogli un incontro a sfondo sessuale.

Una volta a casa la vittima è stata pugnalata alle spalle dal giovane russo, che ha poi tagliato a pezzi il suo corpo, facendone bistecche, salsicce e polpette.


Il cannibale, nel giro di una settimana, si è cibato di tutta la carne umana della sua vittima che ha cucinato come dei comuni tagli di carne animale.

Secondo la polizia che sta seguendo le indagini, il cannibale avrebbe adocchiato altre dieci potenziali vittime in rete.

Il carnefice si è giustificato dicendo che “voleva solo provare ad assaggiare carne umana”. Riferisce il responsabile del Comitato d’inchiesta regionale citato dalla stessa Agenzia Ria Novosti.

Articolo correlato: Cannibale slovacco avrebbe ucciso anche italiana

Ultimo aggiornamento 29 agosto 2011 ore 20,30






Tags:

Lascia una risposta