Golden Gate Bridge compie 75 anni

27 maggio 2012 11:400 commenti

Il Golden Gate Bridge oggi compie 75 anni. Il celebre ponte collega la baia di San Francisco a Marin County e fu inaugurato ufficialmente il 27 maggio del 1937.

Ha una campata di oltre due chilometri racchiusa da due torri di 225 metri di altezza sopra il livello del mare e resta inconfondibile per il suo colore rosso ruggine (deve essere continuamente ritinteggiato): si tratta in realtà di un arancione internazionale, colore suggerito dall’architetto Irving Morrow perché s’intonava perfettamente con i colori circostanti naturali e perché era decisamente più visibile anche con la nebbia che flagella zona perpetuamente.

L’idea di costruire un ponte che collegasse San Francisco e la Marin county fu dell’ingegnere James Wilkins secondo cui il tragitto sarebbe stato più sicuro ed affidabile rispetto ai classici ferry.

HARBOUR BRIDGE CELEBRATO IN UN DOODLE

Il ponte fu progettato dall’architetto Joseph Baermann Strauss anche se alla sua costruzione definitiva collaborarono anche altre figure tra cui Morrow, responsabile della decorazioni, l’ingegnere Charles Alton Ellis e il progettista Leon Moisseiff. Ogni giorno viene attraversato da circa 110.000 auto anche perché è l’unico collegamento esistente per uscire da San Francisco verso il nord.

Secondo “Frommers” è il ponte più fotografato al mondo con la sua inconfondibile forma. Il monumento simbolo della città di San Francisco viene fotografato ogni anno da oltre 10 milioni di visitatori. Oggi la città lo festeggia con il Golden Gate Festival, uno show ricco di concerti, sfilate di auto d’epoca e battelli, e naturalmente con i classici fuochi d’artificio.

Tags:

Lascia una risposta