Io ho ucciso Gheddafi afferma giovane libico

25 ottobre 2011 13:060 commentiDi:

Un giovane ribelle libico afferma in un video di avere ucciso Muammar Gheddafi, a rivelarlo il giornale on line Daily Mail (dove è stato postato il video).

Questa persona, che non è stata identificata, sostiene di essere lui l’omicida del vecchio dittatore libico, in quanto non sopportava l’idea che Gheddafi venisse catturato vivo.

“Lo abbiamo preso e io l’ho colpito al volto„, dichiara il giovane ribelle. “Alcuni volevano portarlo via ma io ho deciso che dovevamo ‘sopprimerlo’. L’ho colpito due volte: al viso e al ventre„, sostiene.


Come prova, il ragazzo libico mostra la sua fotocamera sporca del sangue di Gheddafi ed un anello d’oro che avrebbe sottratto al dito del cadavere dell’ex guida libica.

Tuttavia, le circostanze esatte sulla morte di Gheddafi sono ancora misteriose. Sul video diffuso si vede l’ex dittatore nel momento in cui viene catturato e malmenato dal combattente del Consiglio nazionale di transizione, ma non si riesce ad intravedere precisamente la presenza di questo ragazzo che si autoaccusa.

In occasione di un’intervista resa alla BBC, il comandante delle forze presenti, ha precisato che durante l’attacco non è riuscito a notare chi aveva colpito Gheddafi e nemmeno l’arma che l’ha ucciso.

Ultimo aggiornamento 25 ottobre 2011 ore 15,07






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta