Libia Khamis Gheddafi è stato ucciso

17 ottobre 2011 08:411 commento

La morte di Khamis Gheddafi, figlio del Colonnello, è stata confermata, oggi, da una rete televisiva vicina alla “guida”.

Sullo schermo della tv siriana “Arrai” è apparsa una foto-necrologio con una voce che annunciava: “Khamis è stato ucciso il 29 agosto scorso durante gli scontri a fuoco con gli uomini del Cnt, nella zona di al Tarhuna a sud di Tripoli”. 

Più volte annunciata negli ultimi mesi, la morte di Khamis non era mai stata confermata, fino ad ora, da fonti ufficiali. Il Cnt intanto ha comunicato di essere entrato a Bani Walid, dove si nasconderebbe il rais. 


Khamis Gheddafi comandava un’unità d’elite delle forze libiche. Secondo la tv Arraï, ha trovato la morte durante i combattimenti nei quali ha perso la vita anche il cugino Abdallah al Senussi, a capo dei servizi segreti di Gheddafi. 

Anche il Consiglio nazionale di transizione, ormai al potere, aveva annunciato la morte di Khamis alla fine di agosto e della sua sepoltura a Bani Walid, ma nessun rappresentante del “vecchio regime” lo aveva ancora confermato. 

Articolo correlato: Libia Gheddafi gioca a nascondino  

Ultimo aggiornamento 17 ottobre 2011 ore 10,41






Tags:

1 commento

  • nemo profeta

    Che senso ha oggi divulgare una vecchia notizia, che già tutti sapevano ufficialmente?
    I nostri più grandi “giornaloni” parlano di “annuncio della morte del figlio del Rais”, mentendo spudoratamente.
    Infatti la tv araba non ha annunciato un bel niente, ma ha soltanto commemorato Khamis con foto e filmati di repertorio!

Lascia una risposta