Libia nuovo messaggio audio di Gheddafi

20 settembre 2011 12:210 commenti

Le forze del Consiglio Nazionale di Transizione (CNT) continuano nei loro progressi nel sud della Libia,  conquistando parte dell’oasi di Sabha, circa seicento chilometri a sud-est di Tripoli, una delle roccaforti del deposto leader Muammar Gheddafi, con Sirte e Bani Walid. 

Il Colonnello libico ha qualificato come una “farsa” tutti gli avvicendamenti che stanno seguendo in Libia e invita il popolo a “non credere” che sia in fase di instaurazione una nuova forma di governo. Gheddafi lo ha annunciato attraverso un’altra registrazione pubblicata oggi. 

“Quello che sta succedendo in Libia è solo una farsa tenuta in piedi solo dai reali bombardamenti aerei che però non dureranno a lungo„, ha dichiarato il rais nel messaggio audio diffuso dalla televisione siriana “al Rai”. 

“Non rallegratevi e non crediate che un regime stia cambiando in un altro migliore, imposto dai raid aerei e marittimi„, ha aggiunto. 

La rete privata indipendente “al Rai” ha diffuso molti messaggi dell’ex-guida libica dalla caduta di Tripoli, avvenuta il 21 agosto.

Mentre sul campo gli scontri continuano, gli Stati Uniti e i loro partner si riuniranno oggi a New York per discutere sul sostegno del nuovo governo, il CNT al fine di predisporre il futuro del paese dopo la caduta del colonnello Gheddafi. 

L’incontro sarà un primo tête-à-tête tra il presidente americano Barack Obama e Mustafa Abdel Jalil, a capo del CNT, l’organo politico degli ex-ribelli.

Articolo correlato: Libia Gheddafi gioca a nascondino

Ultimo aggiornamento 20 settembre  2011 ore 14,20

Tags:

Lascia una risposta