Meteora esplode in Nevada

23 aprile 2012 10:580 commenti

Quanto accaduto stamane negli Stati Uniti, è uno scenario quasi catastrofico che ricorda in qualche modo i gli apocalittici film hollywoodiani in cui la Terra viene distrutta in pochi istanti.

Erano le 8.00 (locali) di stamane quando fra la California e il Nevada si è udita una forte esplosione. I cittadini, spaventati hanno tempestato di telefonare i vigili del fuoco e la polizia, terrorizzati da quanto stesse accadendo e incapaci di trovare una spiegazione. Secondo gli astronomi si sarebbe trattato dell’esplosione di una meteora che si sarebbe schiantata sulla Terra. Il forte boato ha attraversato i due stati, da Reno a Winnemucca in Nevada, e da Sacramento a Bakersfield areas in California e i testimoni, secondo quanto riferito dall’Huffington Post, riferiscono di aver visto una palla di fuoco attraversare il cielo.


La meteora in effetti è un frammento di cometa o di asteroide che, nel momento in cui entra a contatto con l’atmosfera terrestre si incendia a causa dell’attrito. Dan Ruby del Fleischmann Planetarium dell’Università del Nevada, è certo che si tratti dell’esplosione di una meteora che si è scagliata sulla Terra, ma secondo la sua teoria la meteora in questo caso non si sarebbe disintegrata del tutto nonostante il contatto con l’atmosfera terrestre con la conseguenza di andare a colpire il suolo e scatenare il panico fra gli ignari cittadini.

Secondo quanto si apprende al boato sarebbe anche seguito un terremoto durato qualche secondo. Al momento l’ipotesi della meteora esplosa sembra la teoria più accreditata anche se gli astronomi stanno cercando di fornire ulteriori spiegazioni.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta