Nave da crociera sulla stessa rotta del Titanic a 100 dal disastro

10 aprile 2012 09:000 commenti

Il 2012 non sembra essere un anno particolarmente fortunato per le crociere ed è anche l’anno in cui cade il centenario del naufragio del Titanic, la maestosa grande nave passeggeri affondata nella notte fra il 14 e il 15 aprile 1912 dopo la collisione con un iceberg.

E non c’è limite all’immaginazione: la nave da crociera Balmoral è appena partita dal porto di Southampton per raggiungere New York ripercorrendo, a 100 anni dalla tragedia, la stessa identica rotta del Titanic. E non è tutto: i 1309 “nostalgici” passeggeri hanno voluto partecipare a un evento, rivivendo il viaggio del Titanic nei minimi particolari, catastrofe esclusa ovviamente. I passeggeri, patiti nostalgici del Titanic, sono partiti in abiti rigorosamente Anni Venti e potranno gustare i piatti che furono serviti nel funereo viaggio o ascoltare gli stessi pezzi suonati, fino alla fine secondo la leggenda, dalla storica Orchestra di bordo.


Cinque anni di organizzazione per rendere reale e preciso nei minimi particolari il viaggio e a chi lo considera discutibile o di dubbio gusto, i passeggeri imbarcati, che ha sborsato fra i 3.390 e i 7.265 euro per partecipare alla crociera, rispondono che si tratta di un sentito omaggio alle vittime del Titanic. Tra l’altro molti dei passeggeri della Balmoral sono discendenti di numerosi passeggeri della nave che persero la vita proprio nel tragico naufragio.

TITANIC ENTRA NEL PATRIMONIO UNESCO

Alle 23.40 del 14 aprile, sarà celebrata una cerimonia per ricordare l’impatto con l’iceberg e nella notte fra il 14 e il 15 aprile, alle 02.20 sarà celebrata un’altra cerimonia al momento preciso in cui la nave affondò in poco meno di tre ore.

Proprio a partire dal 15 aprile 2012, il relitto del Titanic potrà essere inserito, dopo cento anni, nella Convenzione dell’Unesco per la protezione del patrimonio culturale subacqueo.






Tags:

Lascia una risposta