Russia sotto shock per la nuova droga scarnificante

21 agosto 2012 10:460 commenti

Russia sotto shock per la nuova droga che sta attanagliando l’intero Paese. Si chiama Krokodil ed è una droga pericolosissima, assolutamente letale e molto economica, ragion per cui si sta diffondendo a macchia d’olio soprattutto fra gli adolescenti. La krokodil sta sostituendo molto rapidamente l’eroina: è tre volte più potente e 10 volte meno costosa, ma ancor più letale.

È una sorta di droga fai da te dato che si tratta di un mix micidiale di elementi che si trovano anche in casa. È a base di codeina (che si trova in molti farmaci contro per mal di testa), benzina, olio, detersivo industriale e iodio. Un mix mortale con effetti devastanti che squarcia irreparabilmente la pelle, provoca lacerazioni e scarnificazioni.


Irreversibili i danni della Krokodil che divora e distrugge prima gli organi interni e poi il cervello, causando immediatamente dipendenza. La krokodil ha effetti devastanti e può arrivare ad uccidere nell’arco di tre anni, con un’aspettativa di vita decisamente inferiore rispetto agli eroinomani (si va in questo caso dai 7 ai 5 anni). Il fenomeno in Russia sta dilagando e al momento si contano circa 5 milioni di consumatori di sostanze scarnificanti.

Le autorità locali stanno cercando di arginare il fenomeno regolando la vendita di farmaci contenenti codeina dietro ricetta medica. Si cerca anche di contrastare il fenomeno oscurando i siti internet che spiegano e illustrano come si possa preparare in casa il mix letale, ma il fenomeno dilagante al momento resta ancora difficile da gestire.






Tags:

Lascia una risposta