Tempesta di neve sugli Stati Uniti

30 ottobre 2011 07:170 commenti

Una tormenta si è abbattuta ieri sul nord-est degli Stati Uniti, dove ha provocato guasti alla rete elettrica e perturbazioni del traffico aereo.

Molto insolita per un fine ottobre, la tempesta proveniente dal centro della Pennsylvania, ha raggiunto il sud-est dello stato di New York dopo avere  coperto una parte della Virginia e del Maryland.


Sessantatremila utenti sono rimasti privi di elettricità in Pennsylvania, in Virginia e nel Maryland, secondo la società Allegheny Power. Mentre la concorrenza, la società elettrica Penelec ne ha censiti 30.000 in Pennsylvania e nel New Jersey.

Parecchi voli sono stati trasferiti all’aeroporto internazionale di Philadelphia, ritardi di oltre quattro ore sono stati segnalati all’aeroporto John Kennedy di New York.

Lo strato di neve ha raggiunto i 30 cm in alcune zone del Connecticut, Pennsylvania e del Massachusetts, secondo i servizi meteorologici.

Ultimo aggiornamento 30 ottobre 2011 ore 08,20






Tags:

Lascia una risposta