Home / esteri / Video YouTube: razzismo contro un ragazzo bianco a Taiwan

Video YouTube: razzismo contro un ragazzo bianco a Taiwan

Un terribile episodio di razzismo si è verificato su una linea della metro di Taiwan. Vittima del tentativo di aggressione è stato un ragazzo bianco che, in pochi attimi, si è trovato nel mirino di un gruppo di giovani del posto. Il tentativo di aggressione che il ragazzo ha subito, e che è stato ripreso in un video e poi postato su YouTube, non deve affatto indurre a gridare allo scandalo. Nel mondo episodi di razzismo incrociati sono all’ordine del giorno e anche in Cina non è affatto la prima volta che bianchi o neri finiscono le mirino di bande intolleranti.

Il caso del ragazzo bianco spintonato sulla metro di Taiwan da una banda di autoctoni ha fatto in breve tempo il giro del web. La vittima di questo grave episodio di intolleranza ha dichiarato di aver subito capito di essere finito nel mirino di questo gruppo di giovani e di aver provato ad allontanarsi. Il ragazzo vittima di questo episodio di intolleranza era sulla metro in compagna della ragazza, una giovane del posto. Probabilmente a far scattare la molla del tentativo di violenza, potrebbe essere stata proprio l’immagine dei due ragazzi insieme. Non è un caso che uno degli aggressori non solo ha insultato il giovane bianco ma riferendosi alla ragazza del posto l’ha apostrofata con l’espressione “puttana del cazzo“.

Il video sul tentativo di violenza razziale anti-bianchi ha avuto molte visite su YouTube e sta suscitando i commenti di molti utenti della community. Postato sul noto canale lo scorso 13 novembre, il video è stato dichiarato contenente frasi offensive e intrise di razzismo. La notizia di quanto avvenuto a Taiwan dovrebbe indurre a una profonda riflessione sulle vere dimensioni del razzismo

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *