Mistero avvolge città fantasma

30 giugno 2011 11:320 commenti

Mondi paralleli e città fantasma in Cina. 

Dopo le abbondanti precipitazioni, in Cina, un fenomeno completamente sconosciuto si sarebbe  verificato nella provincia di Anhui, ad Huanshan.  Là, nel bel mezzo del fiume Xin`an sarebbe apparsa una città completa, emersa dal nulla; una nebbia spettrale avrebbe ricoperto la città fantasma rendendo tutto ancora più suggestivo. 

È la rappresentazione vera e propria  di una città che esiste realmente in Cina, ma altrove, per molti, tutto ciò è la manifestazione di una realtà alternativa, che proviene da una quarta dimensione che restituisce di tanto, in tanto, immagini di mondi paralleli.  

Ma se tutto questo è falso è uno scherzo ben riuscito! 

Città fantasma, miraggio o dimensione parallela? 

Lo scorso 15 giugno, durante il crepuscolo, un incredibile “miraggio” è apparso davanti agli abitanti della provincia dell’Anhui, sul fiume Xin’an. Tra la fitta nebulosità, si è potuta ammirare l’immagine di una città, con immensi grattacieli illuminati, ampie strade transitate da veicoli e persone. 

La città di Penglai era stata intrisa per due giorni da abbondanti piogge, prima del verificarsi di questo misterioso fenomeno, iniziato verso le ore 17.00 locali,  un evento che ha attratto un gran numero di persone. 

Nell’anno in corso, la Cina è stata teatro di molti altri fenomeni dello stesso tipo. Come lo scorso 9 maggio, quando ad Haikou un miraggio simile è apparso nella baia della città, dove la visione di circa un’ora aveva mostrato una città fantasma incombere sul mare. 

Nel 2010, anche a  Sanya, numerosi testimoni hanno potuto osservare una città fantasma.

Se da una parte si avanzano ipotesi di una Fata Morgana, fenomeno ottico risultante da una combinazione di più miraggi, o dall’altra, altre teorie convergono su una realtà di esperienze  governative olografiche, questi fenomeni restano, tuttavia,  fatti inspiegabili. 

Ultimo aggiornamento 30 giugno 2011 ore 13,30

  

Tags:

Lascia una risposta