Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti si sono lasciati: la conferma a Vanity Fair

9 ottobre 2012 09:500 commenti

Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti si sono detti addio dopo due anni: lo scoop arriva dal settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini (sul nuovo numero di mercoledì) che spiega i motivi che hanno condotto alla rottura. Una separazione difficile visto la coppia ha una figlia, Mia, che a settembre ha festeggiato un anno.

Sembra che fino alla fine i due conduttori abbiano cercato di trovare una soluzione soprattutto per il bene di Mia tentando ogni volta di smentire le voci sull’imminente separazione, voci che avevano ripreso a rincorrersi anche durante l’estate quando la coppia avevano mostrato scarsa empatia durante le vacanze londinesi.

► ALESSIA MARCUZZI FURIOSA NEGA DI AVER PARTECIPATO AL BUNGA BUNGA

Secondo Chi la crisi sarebbe scoppiata la scorsa Pasqua, ma la coppia si sarebbe separata semplicemente prendendo strade diverse: insomma non ci sarebbe nessun terzo incomodo all’orizzonte, la passione si sarebbe semplicemente esaurita. La coppia sta cercando di mantenere il più stretto riserbo sulla fine della storia e la notizia della separazione è stata confermata a Vanity Fair nella giornata di ieri con un messaggio esplicito “Purtroppo tra loro è andata così”.

Era stato lo stesso Chi a rivelare in anteprima la storia d’amore fra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, due anni fa: poco dopo la coppia è andata a vivere a Roma insieme al primogenito di Alessia Marcuzzi, Tommaso, nato dalla precedente relazione con il calciatore Simone Inzaghi.

Poco dopo era nata Mia, battezzata pochi giorni fa a settembre: le immagini felici della coppia in occasione della cerimonia sembravano aver scacciato per sempre le voci di crisi. Ma così non è stato. Adesso ciascuno riprenderà la propria strada mantenendo un rapporto di profondo affetto soprattutto per il bene della piccola Mia.

Tags:

Lascia una risposta