Alfonso Signorini “100.000 per le foto di Pia sono un insulto a chi lavora”

21 dicembre 2012 16:470 commentiDi:

Alfonso Signorini sa fare bene il suo lavoro e lo ha dimostrato accaparrandosi l’esclusiva di pubblicazione delle foto di Pia Fico e di mamma Raffaella.

Sicuramente un bel colpo, dal momento che la gravidanza della Fico è stata la più chiacchierata del 2012, e che gli sarà costato un bel po’ di denaro (Raffaella Fico ha dichiarato di non volere soldi da Balotelli, quindi da qualche parte dovranno pure arrivare).

Le foto di Pia Balotelli valgono 100 mila euro

Secondo il quotidiano Libero, Signorini avrebbe pagato le foto 100 mila euro, che era poi il prezzo di mercato di questa esclusiva, anche dall’Inghilterra l’offerta fatta alla Fico era pressapoco di questa cifra. Il giornale ha urlato la notizia in prima pagina e Alfonso Signorini ha risposto dalla pagine del settimanale Chi del quale è direttore.

Le prime foto della figlia di Raffaela Fico

Indignato, il direttore smentisce la cifra riportata dal quotidiano e afferma che, in un momento come questo in cui le redazioni e i giornalisti sopravvivono a fatica alla crisi dell’editoria, spendere cento mila euro per due foto è un insulto a coloro che lavorano, un gesto folle ed immorale.

Il nome della figlia di Raffaella Fico

Impossibile dargli torto, con la speranza che questa dichiarazione corrisponda a verità e che, soprattutto, a prescindere dalla cifra corrisposta alla Fico per le foto della sua creatura, quei soldi possa goderseli la piccola Pia che, a pochi giorni dalla nascita, è diventata protagonista di una diatriba mediatica degna delle peggiori telenovelas.

Tags:

Lascia una risposta