Anita Eckberg, la Fontana di Trevi è sua per sempre

La Fontana di Trevi oggi si arricchisce di una gigantografia dedicata ad Anita Eckberg. Questo è stato l’omaggio che il Comune di Roma ha voluto dedicare all’attrice svedese morta 2 giorni fa in una clinica alle porte di Roma.  La gigantografia campeggia al centro delle impalcature situate sulla storica fontana nel cuore della capitale.

La famosa attrice della “Dolce Vita” aveva 83 anni quando si è spenta ed era ricoverata in una clinica dei Castelli Romani ormai da diversi giorni. Anita Ekberg è stata la protagonista del film di Federico Fellini “La Dolce Vita” uscito nell’anno 1960; l’epoca di maggior lustro per il cinema italiano in tutto il mondo.

Dice l’assessore alla Cultura di Roma Giovanna Marinelli si tratta di una foto meravigliosa e di un semplice messaggio dedicato ad Anita.  Abbiamo voluto salutare l’attrice così: con un’immagine posta al centro della Fontana di Trevi.  L’assessore alla Cultura Marinelli, la Sovrintendenza capitolina e tutta Roma rendono omaggio ad un’attrice icona e simbolo della Capitale.  I vari turisti che ogni giorno affollano la spettacolare Fontana di Trevi potranno così ammirare ancora una volta la bellezza travolgente dell’attrice Anita Ekberg che nella Fontana di Trevi ha girato una scena indimenticabile del cinema italiano, rendendo la Capitale ancora più celebre in tutto il resto del mondo. Si tratta del film “La Dolce Vita”, e la scena in questione, è proprio quella giranta dalla attrice Eckberg  all’interno della nota Fontana di Trevi mentre si fa il bagno durante la notte ammirata  dall’attore Marcello Mastroianni rapito da quella splendida visione.

L’attrice svedese viveva in Italia ma non aveva parenti vicini e nessun compagno di vita ormai da diverso tempo, era però in contanto con nipote in Svezia. Ad assisterla fino all’ultimo  c’erano però tanti amici. Da disposizioni testamentarie l’attrice verrà cremata e le sue ceneri ritorneranno nella sua terra natia, la Svezia.

Senz’altro tutti avranno visto almeno una volta o comunque sentito parlare di questa scena del famoso film.  Infatti, soprattutto la nuova generazione,  non conoscerà il nome dell’attrice Anita Eckberg, ma sicuramente riconoscerà il suo volto e la scena famosissima del film girato proprio nella Fontana di Trevi.

 

 

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *