Anna Tatangelo spiega perché le nozze con Gigi D’Alessio sono state rimandate

26 aprile 2012 10:400 commenti

Poche settimane fa la notizia del divorzio (a breve) di Gigi D’Alessio aveva fatto scatenare il gossip sulle imminenti nozze del cantante napoletano con la compagna, Anna Tatangelo. Sembrava che dovesse essere fissata solo la data delle nozze perché erano anni che la coppia aspettava di convolare a nozze, poi D’Alessio ha frenato. E ci ha ripensato, almeno per il momento.

Sembra infatti che Gigi non abbia gradito le ultime performance di Anna che ha partecipato con successo alla trasmissione di RaiUno Ballando con le stelle. Protagonista di più di qualche incidente sexy durante i suoi balli, Anna sembrava essere in totale sintonia, anche troppo, con il suo maestro di ballo: la cantante e l’insegnante, Stefano De Filippo, formavano una coppia molto affiatata anche fuori dalle scene tanto che sono stati fotografati mentre si scambiavano un bacio nel parcheggio degli studi della Rai.


ANNA TATANGELO FUORI DI SENO A BALLANDO CON LE STELLE


Evidentemente Gigi D’Alessio non avrà gradito gli scatti fotografici e ha deciso di rimandare le nozze. Anna Tatangelo non ha mai nascosto che il sogno è proprio quello di sposarsi, ma per ora dovrà aspettare e intervistata di recente si è trincerata dietro una risposta generica: le nozze ci saranno, ma solo quando il Signore lo vorrà.


GIGI D’ALESSIO RIMANDA LE NOZZE CON ANNA TATANGELO

Intanto, per depistare l’attenzione continua a parlare della sua partecipazione al programma di RaiUno ripetendo che ha scoperto grazie al ballo una sensualità nascosta e spiega anche le lacrime versate durante la finale. Anna si è classificata terza dietro i vincitori Andres Gil e Anastasia Kuzmina, ma le sue, ci tiene a precisare non sono state lacrime di delusione, ma di gioia, per il calore del pubblico e un po’ per la consapevolezza che il programma era giunto al termine. La giovane Anna, che di recente ha cambiato look optando per un caschetto alla Valentina, non ha dubbi neppure sul secondo figlio: per il momento è necessario concentrarsi sul piccolo Andrea, due anni, che necessita ancora di tutte le attenzione di mamma e papà.

Tags:

Lascia una risposta