Anticipazioni Uomini e donne 15 marzo 2012: Cristian Galella fa uscire dallo studio Francesca Pierini

15 marzo 2012 11:030 commenti

Anche se la puntata odierna di Uomini e donne sarà dedicata al Trono Under con Ragazzi e Ragazze, tutte le indiscrezioni se tutto l’interesse si concentra sulla nuova puntata del Trono Blu registrata nella giornata di ieri, mercoledì 14 marzo. Come tutti sanno, sul Trono Blu sono rimasti Alessio Lo Passo e Francesco Monte e nella nuova puntata sono arrivati in studio due ospiti davvero speciali. Si tratta ovviamente di Cristian Galella e Tara Gabrieletto: dopo molte anticipazioni la puntata della scelta di Cristian è finalmente andata in onda giovedì scorso e pochi giorni dopo ecco la coppia tornare di nuovo in studio.

CRISTIAN GALELLA SCEGLIE TARA GABRIELETTO


La presenza di Cristian però ha scatenato non pochi problemi in studio. Durante la puntata era presente anche Francesca Pierini, ex corteggiatrice proprio di Cristian e fino a non molto tempo fa, piuttosto intima del tronista di Vigevano. Ora Francesca si è però riciclata in studio come corteggiatrice di Alessio Lo Passo, cosa che a Cristian evidentemente non è andata giù.

A far traboccare la goccia dal vaso, il filmato mostrato in studio che mostrava la ragazza sempre più presa da Alessio, la sua nuova preda. Contro Francesca si sono scagliate non solo le corteggiatrici del ragazzo e naturalmente Tina Cipollari, ma anche lo stesso Cristian Galella.

Secondo il tronista infatti sembra strano il trasporto di Francesca mostrato repentinamente nei confronti di Alessio. Galella giunge a tre diverse possibilità: Francesca, che mostrava lo stesso interesse per lui, fingeva quando corteggiava Cristian, finge ora che corteggia Alessio, finge sempre. In ogni caso la ragazza non ne esce bene visto che viene accusata da ogni dove di falsità gratuita. Francesca non regge agli attacchi e lascia offesa lo studio, senza neppure commentare l’accaduto. Certo è che tornerà molto presto per continuare il suo corteggiamento.






Tags:

Lascia una risposta