Apicella chiede scusa a Malgioglio

7 febbraio 2012 16:410 commenti

Dopo le esternazioni omofobe di Mariano Apicella ecco arrivare direttamente dall’Honduras una lettera di scuse scritta proprio dal menestrello di Arcore per Cristiano Malgioglio. La produzione ha deciso di donare carta e penna ai naufraghi per poter chiarire alcune situazioni spiacevoli che si sono verificate lo scorso giovedì durante la diretta televisiva, in cui Apicella aveva apostrofato il cantautore nel peggiore dei modi facendo riferimento alla sua conclamata omosessualità.

Malgioglio aveva reagito malamente all’attacco, infatti aveva accusato la produzione del reality e Nicola Savino di non essere stato sufficientemente tutelato e invocando a chiare lettere la conduzione professionale di Simona Ventura.


Detto ciò, Mariano Apicella ha colto l’occasione per scrivere una lettera di scuse al collega naufrago, in cui si è detto particolarmente dispiaciuto per gli ultimi accadimenti e dove ha spiegato di non aver nessun problema con gli omosessuali. Il menestrello per rendere più credibile la sua opera di redenzione ha deciso di andare in confessionale per spiegare anche ai telespettatori di aver sbagliato e che spera di essere perdonato da Malgioglio, perché sa il suo valore e spera di recuperare i rapporti con lui. La buona fede del chitarrista napoletano non sembra convincere i lettori, ma sicuramente il cantautore apprezzerà il gesto, anche se al momento si sta divertendo a punzecchiare Valeria Marini, diventata per molti naufraghi un vero e proprio punto di riferimento.






Tags:

Lascia una risposta