Berlusconi in Kenya per dimagrire. La tv locale lo accusa di pedofilia

8 novembre 2012 17:000 commenti

Nuovamente ospite dell’amico Flavio Briatore a Malindi, in Kenya, Silvio Berlusconi è stato duramente attaccato datelegiornale locale della rete Ktn, il quale gli ha dedicato un servizio non proprio positivo. Ribattezzato come “controverso ex primo ministro”, l’ex Presidente del Consiglio viene attaccato su tutti i fronti: a partire dalla recente condanna per evasione fiscale.

Intanto, sullo schermo alle spalle della cronista, scorrono immagini in cui Berlusconi è affiancato da belle donne. Si rriva a parlare di Ruby e il discorso si fa ancora più pesante:


“Mentre si gode la vacanza, Berlusconi è coinvolto in un altro procedimento per aver avuto rapporti sessuali a pagamento con una prostituta minorenne”.

Il vecchio Premier italiano non gode dunque di un’ottima fama in Kenya, paese che visita spesso per far visita all’amico manager Briatore. Berlusconi si reca solitamente a Malindi per ritrovarsi spiritualmente, ma questa volta forse tornerà in italia molto adirato. Basteranno i fanghi, i bagni, i massaggi, la talassoterapia e le passeggiate kenyane sulla spiaggia per rimetterlo in sesto?

Al suo fianco, in alcune foto scattate durante il soggiorno kenyota, si vede uno staff di professionisti. Tra questi c’è il suo fisioterapista di fiducia, nonché la dottoressa che lo segue nei suoi viaggi all’estero.

Berlusconi è andato in Kenya principalmente per dimagrire e ha perso tre chili.

 






Tags:

Lascia una risposta