Boateng aggredito la notte di Natale

27 dicembre 2013 14:020 commentiDi:

boateng

E’ successo a Kaarst, piccolo centro a pochi chilometri da Düsseldorf, la notte di Natale: Kevin Prince Boateng, calciatore per tre anni in forze al Milan e attualmente giocatore dello Schalke 04, è stato aggredito in strada da sconosciuti dopo essere stato a fare visita a suo figlio di cinque anni, nato da una precedente relazione.

La notizia è stata riportata questa mattina dai maggiori quotidiani tedeschi.


Poco dopo aver postato sul suo profilo Twitter una foto che lo riprendeva insieme a tutta la sua famiglia allargata, della quale fa parte integrante anche la showgirl nostrana Melissa Satta, che è in attesa del loro primo figlio, Kevin prince Boateng è sceso in strada dove ad attenderlo c’erano alcuni sconosciuti che lo hanno aggredito.

Fortunatamente il calciatore non ha riportato alcuna ferita grave, solo qualche lieve lesione dovuta ad una brutta caduta all’indietro dopo aver ricevuto un colpo da uno degli sconosciuti.

Al momento non si sa chi è il responsabile di questa strana aggressione. Il calciatore ha sporto denuncia contro ignoti e sono partite le indagini che, dalle prime indiscrezioni sembrano portare verso l’attuale compagno della ex fidanzata di Boateng, ovvero la madre del suo promogenito.






Tags:

Lascia una risposta