Christina Aguilera così non va, siamo tutti Topolino

Lei non sa chi sono io“. Quante volte si è sentito ripetere questa frase nei posti più assurdi. Segno di demarcazione di una distanza sociale fondata sul denaro e sul successo, il “lei non sa chi sono io” detto in faccia a un topolino è davvero il segno più evidente della disgrazia morale in cui tanti personaggi celebri sono caduti. Filosofia a parte, la figuraccia rimediata da Christina Aguilera al parco divertimenti di Disneyland entrerà davvero negli annali dell’infinito saggio sulla scarsa educazione di tante celebrità. Raccontano alcune fonti ben informate che la bella Christina in vacanza nel celebre parco divertimenti targato Disney è riuscita a litigare con uno dei tanti figuranti travestito da Topolino.

I fatti sono di una arroganza davvero sconcertante. Impegnata in un tour nel parco, la cantante pop ha preteso una foto con un Topolino. Una richiesta che non ha nulla di eccezionale ma che non sempre può essere esaurita visto che i figuranti altro non sono dipendenti con un preciso orario di lavoro. Ebbene si dà il caso che proprio quel Topolino fosse in pausa pranzo. Tante persone si sarebbe limitate a sbuffare per poi cercare un altro personaggio dei cartoni con cui fare la foto. Ma il “lei non sa chi sono io” ha prevalso e così Christina si è sentita in diritto di fare la solita paternale della celebrità al topolino di turno. L’affermazione-simbolo della superiorità fondata sul nulla di tante celebrità che hanno perso di vista il loro essere comunque persone normali è stata accompagnata da un secco “stronz...”. L’imbarazzato Topolino, sempre con estreme gentilezza, ha provato a contenere la nefasta ira della cantante ma senza esiti positivi anche perchè alle invettive della Aguilera si sono uniti anche gli insulti dei suo accompagnatori. Insomma per Christina tutto doveva essere concesso in occasione del suo compleanno. Non c’è che dire davvero un bel modo per festeggiare.

Immediate sui social le repliche e le reazioni delle tante persone che non sono nessuno e che dovrebbero accontentare i capricci di star che non sanno neppure dove sia di casa l’educazione.

Siamo tutti topolino! Ci hai deluso Christina Aguilera.

Loading...

Comments

  1. Grandissimo articolo, mi piacete sempre di più da un po di tempo. ottima frecciata a questa viziatona.siamo tutti Topolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *