Demi Moore ricoverata per abuso di sostanze

25 gennaio 2012 13:340 commenti

Per la serie anche le star soffrono, poche ore fa è stata confermata la notizia del ricovero di Demi Moore presso una clinica di Los Angeles per un abuso di sostanze, non ben precisate. L’attrice di Ghost è caduta in uno stato di profondo sconforto dopo l’imminente separazione da Ashton Kutcher, il collega 34enne con la quale è stata legata otto anni.


La coppia ha attraversato nel corso di questo periodo molte crisi, infatti il giovane ex marito è stato beccato più volte in compagnia di altre donne, come per esempio la giovanissima Sara Leal con la quale Kutcher avrebbe trascorso una notte indimenticabile proprio il giorno del suo sesto anniversario. Una fonte vicina all’attrice ha dichiarato che in questo momento la Moore è completamente devastata dal dolore e che per questo motivo chiederà all’ex marito 300 mila dollari di danni morali, visto che questo divorzio le ha causato un grave squilibrio psicofisico che sicuramente inciderà sul suo lavoro.

Carrie Gordon, agente della star, ha dichiarato ai giornali che la sua assistita è stata prelevata lunedì notte da un ambulanza nella sua casa dopo una chiamata ai servizi di emergenza, a causa di un profondo stato di esaurimento. L’agente ha spiegato che l’eccessivo stress è da attribuire alla fine del matrimonio con Kutcher e ai troppi tradimenti subiti, infatti ora la massima priorità dell’attrice sarà quella di rimettersi in carreggiata grazie al supporto dei medici e all’affetto della sua famiglia.






Tags:

Lascia una risposta