Emma Watson sexy al Met Gala 2013

8 maggio 2013 10:460 commenti

"PUNK: Chaos To Couture" Costume Institute Gala

La parola d’ordine è una sola: trasgredire. Con questo spirito si è svolto il Met Gala 2013. Tra le protagoniste della ‘sfilata’ sul tappeto rosso dell’edizione annuale c’è sicuramente Emma Watson.

L’attrice, dopo la copertina su GQ e in concomitanza con la promozione del film di Sofia Coppola (“Bling Ring”) che la vede protagonista, ha rubato la scena alle sue ‘colleghe’ presentandosi con un abito nero alquanto sexy.

Si tratta, probabilmente, dell’ennesimo tentativo per defilarsi dai panni ormai scomodi di Hermione, il ruolo interpretato dalla Watson nella saga di “Harry Potter”.


> Emma Watson sarà la protagonista di “50 sfumature di grigio”?

Un ruolo fanciullesco in cui per molti anni è stata rinchiusa e che ora Emma vuole lasciarsi alle spalle per conquistare definitivamente Hollywood e dare sfoggio di tutta la sua bellezza in altre vesti.

"PUNK: Chaos To Couture" Costume Institute Gala

La Watson si è dunque presentata alla kermesse con un abito disegnato da Prabal Gurung. Un vestitino con diversi spacchi a zig-zag, che ha fatto incetta di flash fotografici e ha conquistato le pagine di numerosi giornali (di settore e non).

 

 






Tags:

Lascia una risposta