Fiori d’arancio per Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani

5 luglio 2012 15:050 commenti

Fiori d’arancio per Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani: l’attrice il calciatore si sono sposati ieri a Roma, nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio. Per loro una damigella del tutto speciale, la piccola Aurora, 18 mesi, e molti vip fra gli invitati fra cui Nocerino e Abate, giocatori della Nazionale e gli attori Laura Chiatti e Alessandro Roja.

Michela, 24 anni, e Alberto, 28 anni, sono apparsi elegantissimi in Giorgio Armani: per lei un abito con spalline sottili e scollatura a cuore con tanto di lunghissimo velo tradizionale, capelli sciolti e trucco un po’ pesante, per lui un classico tight. Le nozze, celebrate ieri, 4 luglio, erano state annunciate già da qualche mese e solo lo scorso dicembre Aquilani aveva chiesto alla sua Michela di sposarlo nel più romantico dei modi, inginocchiandosi e porgendole l’anello di fidanzamento.


Michela e Alberto si sono conosciuti sei anni fa sul set del film Scusa, ma ti chiamo amore, il film che ha regalato la popolarità alla giovane attrice. Lui aveva accompagnato un suo amico sul set.

Poco dopo facevano già coppia fissa e lei lo ha subito seguito a Liverpool dove Aquilani gioca come centrocampista. Dopo la nascita della bambina  lo scorso anno la coppia ha vissuto a Milano dato che il centrocampista è andato in prestito al Milan e Michela sembra essersi trovata a suo agio stringendo amicizia con le mogli di altri giocatori: ora che il campionato è finito molto probabilmente la coppia tornerà in Inghilterra, come marito e moglie.






Tags:

Lascia una risposta