Francesco Lo Passo accusa Francesca Pierini di cattiveria inaudita

5 giugno 2012 11:000 commenti

Anche adesso che Uomini e donne 2012 si è concluso, i protagonisti della passata edizione continuano a far parlare di sé. A parlare sono ancora una volta l’ex tronista Alessio Lo Passo e la sua ex corteggiatrice Francesca Pierini. Tutti ormai ricordano come si sia ingloriosamente conclusa l’avventura di Alessio: il tronista è stato costretto ad abbandonare lo studio per non essere praticamente cacciato dopo aver violato il regolamento del programma, corteggiando Francesca di nascosto all’insaputa degli autori.

Qualche giorno fa Francesca, all’evidente ricerca di un po’ di popolarità, aveva scritto una lettera a DiPiù spiegando il motivo che l’aveva portata a rivelare in trasmissione la frequentazione segreta con Alessio: ovvio che l’ha fatto per gelosia (nei confronti delle altre) e per vendetta nei confronti di chi aveva promesso di sceglierla.


Ma Alessio non si sta e sempre dalle pagine della stessa rivista risponde per le rime a Francesca accusandola di essere alla ricerca di un po’ di pubblicità. Ma Alessio dice la sua verità e accusa Francesca di aver mentito: lui non l’ha affatto cercata assiduamente, al massimo tre o quattro volte, poi, una volta di aver capito d’infrangere le regole della trasmissione ha deciso di dire basta.

IL CHIARIMENTO DI ALESSIO E FRANCESCA


L’ex tronista smentisce anche le parole della corteggiatrice sulla sua presunta dichiarazione d’amore: Alessio avrebbe voluto solo conoscere meglio Francesca e non ha mai detto di essersene innamorato. Il ragazzo usa parole forti contro la ragazza che accusa di essere di una “cattiveria inaudita”. Sembrano parole da dodicenni infantili che si rinfacciano le prime scaramucce d’amore in pubblico, ma di certo non si sa chi dei due si sia comportato peggio…






Tags:

Lascia una risposta