Il nuovo flirt di Pato

30 novembre 2012 10:090 commenti

L’avventura al Milan di Alexander Pato potrebbe essere finita. I rossoneri potrebbero decidere infatti di scaricare il giocatore già a gennaio. I numerosissimi infortuni delle ultime 2 stagioni (ben 14) e il suo rendimento altalenante nelle poche partite in cui è stato impiegato sono solo le punte di un iceberg più profondo.

Già, perché, Alexander Pato sembra aver perso ogni feeling con i compagni, con l’allenatore e con la dirigenza. Poche settimane fa sembrava dovessimo assistere all’ennesima rivincita di Pato.

► Milan, pazza idea Pastore 


Oggi invece il giocatore (ex fidanzato di Barbara Berlusconi che giorni fa è tornata a parlare) sembra già un ex. Così, il papero ne ha approfittato per rinsaldare i legami con il suo vecchio allenatore Carlo Ancelotti, il quale farebbe carte false per riaverlo sotto la sua guida.

In fondo Pato deve molto al tecnico suddetto. Fu Ancelotti il primo a credere in lui, insieme a Leonardo che lo portò dal Brasile a San Siro. Ora Ancelotti e Leo sono rispettivamente Allenatore e Dirigente del PSG.

Pato con ogni probabilità, dunque, a Gennaio potrebbe trasferirsi in Francia e giocare al parco dei principi. Li ritroverebbe il connazionale ed ex compagno in rossonero Thiago Silva, nonché Zlatan Ibrahimovic che nei giorni scorsi ha però chiamato un altro ex rossonero al Paris: Beckham.

 






Tags:

Lascia una risposta