Kate Moss nuda per i 60 anni di Playboy

22 settembre 2013 10:000 commentiDi:

palyboy kate moss

Playboy, la famosa rivista per soli uomini, compie 60 anni. Per il numero che uscirà in occasione di questo compleanno, la rivista ha scelto di affidare la copertina a Kate Moss, che tornerà a posare nuda sia per la copertina che per il famoso paginone centrale. L’appuntamento è per il numero di gennaio.

Playboy è una rivista mondiale. La conoscono i maschietti di tutto il mondo, che la sfogliano per ammirare le tante bellezze, più o meno vestite, che in questi anni ne hanno popolato le pagine, quindi, come ha anche affermato il direttore di Playboy America:

Siamo un grosso marchio mondiale e per questo avevamo bisogno di celebrare questo evento con un’icona globale. Chi meglio della più famosa top model del mondo? Ci assicura altri 60 anni di successi.

 Baccio saffico tra Kate Moss e Sharon Stone

La storia di Playboy è iniziata 60 anni fa con una copertina che ha fatto storia, dal momento che vi era ritratta Marilyn Monroe, e la decisione di festeggiare sostituendo la pin up con la magrissima Kate abbia soddisfatto anche Hugh Hefner, il fondatore della rivista:

Abbiamo iniziato con Marilyn Monroe sulla copertina del primo numero di Playboy, un’icona per il suo tempo. Adesso abbiamo Kate!.

Il fatto che Kate Moss abbia accettato un’operazione tanto rischiosa a livello mediatico, è stata dettata anche dal fatto che lei, a gennaio, compirà 40 anni. Comparire in prima pagina su Playboy è la mossa migliore per ribadire che la regina delle passerelle è ancora lei.

► Il lato B di Kate Moss è un’opera d’arte!

Tags:

Lascia una risposta