Lady Gaga pensa alla fecondazione assistita

30 gennaio 2012 16:590 commenti

Dopo aver riportato la notizia del bagno di sangue, Lady Gaga lancia un’altra delle sue dichiarazioni shock, infatti ha detto durante l’inaugurazione del suo ristorante italiano a Manhattan di volere un figlio italiano, possibilmente siciliano. L’artista ha rivelato di voler ricorrere alla fecondazione assistita, perché le piacerebbe diventare mamma entro un anno e che ha ha preteso un donatore made in italy per dare lustro alla sua italianità, visto che il padre della cantante è un imprenditore statunitense di origini siciliane.


Lady Gaga non ha mai nascosto il suo amore incondizionato per l’Italia, infatti le sue origini sono considerate un valore assoluto, tanto da considerare la Sicilia la sua seconda patria, perché i nonni l’hanno cresciuta tramandandole i valori e le tradizioni del nostro Paese. Secondo fonti vicine alla cantante, lo scorso anno la “Mother Monsters” avrebbe consultato diversi esperti per sottoporsi a un intervento di fecondazione assistita in occasione del suo passaggio nella Capitale per partecipare alla manifestazione conclusiva dell’Europride 2011 e la sua scelta sarebbe caduta su Severino Antinori, uno dei principali esperti del settore.

Il professore non ha mai confermato la notizia, ma recentemente ha risposto ai giornalisti dicendo:”non parlo mai dei miei pazienti” facendo intuire che molto probabilmente sarà lui a seguire la gravidanza della giovane cantante. Purtroppo in Italia non è consentita in nessun modo la fecondazione eterologa, su basi etniche, quindi bisognerà aspettare qualche tempo per capire come la pop star riuscirà a mettere al mondo un bambino siciliano senza violare la legge.






Tags:

Lascia una risposta