Lo scherzo a Kate Middleton finisce in tragedia

10 dicembre 2012 07:010 commentiDi:

Lo scherzo a Kate Middleton fatto da i due DJ australiani che hanno chiamato il King Edward Hospital VII spacciandosi per la Regina Elisabetta e riuscendo così ad ottenere delle informazioni sullo stato di salute della Duchessa ricoverata a causa delle nausee, si è tragicamente concluso con il suicidio – questa almeno è la prima ipotesi – della centralista dell’ospedale che ha ricevuto la telefonata.

La casa reale inglese conferma la gravidanza di Kate Middleton


Il cadavere di Jacintha Saldana è stato trovato nel quartiere di Marylebone vicino a Regent’s Park a pochi passi dall’ospedale che ha ospitato la Duchessa in questi ultimi giorni. La prima ipotesi fatta è quella di suicidio, ma si sta ancora indagando per capire quali sono state le reali cause della morte della donna. Il suo corpo è stato trovato intorno alle nove del mattino. Subito sono stati chiamati i soccorsi, ma la donna è stata subito dichiarata morta al loro arrivo.

► La prima uscita pubblica di Kate Middleton dopo la conferma della gravidanza

Anche Michael Christian e Mel Greig, i due Dj che hanno eseguito materialmente lo scherzo, ne stanno subendo le conseguenze. Le autorità australiane hanno aperto un’inchiesta per capire se il loro comportamento possa essere considerato reato. Per ora la trasmissione è stata sospesa e i due ragazzi, spariti dalla circolazione sono seguiti da uno psicologo.






Tags:

Lascia una risposta