Home / Gossip / Miley Cyrus versione vintage come mai l’avete vista
Miley Cyrus hot

Miley Cyrus versione vintage come mai l’avete vista

Miley Cyrus non è affatto nuova a scatti provocatori che mettono in risalto tutte le sue qualità fisiche e il suo fascino. Complice l’avvento dei social network, la cantante pop non si mai tirata indietro quando si è trattato di promuovere la sua immagine (o qualche suo album) facendo leva sulla sua bellezza. Andando a guardare lo storico degli scatti della frizzante Miley ci si rende conto che le uniche foto che mancava al suo album sono quelle…di un tempo. Da oggi anche questa lacuna è stata colmata. La sensuale cantante, infatti, si è fatta ritrarre in alcune foto di altri tempi, probabilmente per avere ora anche un termine di confronto con quelle star che hanno fatto la storia della bellezza di una volta. Intendiamoci: di altri tempi nelle nuove fotografie di Miley Cyrus c’è davvero poco, forse solo l’effetto.

Si tratta, infatti, di una serie di scatti con effetto polaroid che danno l’impressione (ma solo quella) di essere fatti in casa magari posizionando proprio quell’apparecchio fotografico che ha immortalata davvero tante bellezze a suo tempo e che magari veniva poggiato su un tavolo mentre la protagonista della foto dava sfogo di tutta la sua bellezza distesa su un letto. Ebbene tutto questo c’è nelle ultime foto di Miley ma è come se non ci fosse. Partiamo dal fotografo. Mentre l’impressione è appunto quella di un autoscatto con la fedele polaroid, la realtà dice che a scattare le foto finte amatoriali, è stato niente poco di meno che Cheyenne Thomas. E’ stato questo professionista ad ispirare i falsi autoscatti di Miley che sono poi finiti sulla rivista V Magazine.

Le immagini di Miley sono sicuramente dense di fascino anche perchè, complice l’atmosfera da anni 70, la cantante che fa parlare più per la sua continua provocazione che per i suoi album, si è davvero lasciata andare. Non mancano, infatti, le foto di nudo integrale e le pose davvero spinte ma tutto, sempre, con quella classe e quella ingenuità tipica di un’poca che non c’è più. Ed è proprio questo il secondo elemento che svela il bluff. Di naturale vero nelle nuove fotografie c’è rimasto davvero ben poco. L’ingenuità che si vorrebbe lasciar intendere è davvero eccessiva se si considera quello che è il soggetto stesso delle immagini.

Ad ogni modo, saranno i lettori di V Magazine a dire se l’esperimento sia riuscito a meno. A voi l’ardua risposta.

 

Ecco alcuni degli scatti di Miley su V Magazine

 

 

Loading...