Morgan positivo al test antidroga resta senza patente

28 maggio 2012 11:370 commenti

Morgan non riesce proprio a stare tranquillo e dopo un periodo di relativa pace eccolo alle prese con nuovi guai. All’ex cantante dei Bluvertigo, nonché ex giudice di X Factor è stata ritirata la patente.

Lo scorso aprile il cantante, a bordo del suo suv bianco, aveva causato un tamponamento a catena anche piuttosto grave a Monza. Uno dei feriti aveva riportato 10 giorni di prognosi. Sul luogo dell’incidente erano intervenuti anche i vigili che avevano chiesto a Morgan di sottoporsi ai test di rito, vale a dire alcol e droga. Al momento Morgan aveva opposto notevole resistenza, anche se poi aveva ceduto accettando di eseguire le analisi.


A distanza di qualche settimana si capisce forse perché non volesse sottoporsi ai test. Ieri i risultati: il cantante è risultato positivo al narcotest. Al momento non si conosce la sostanza stupefacente, quel che è certo è che al cantante è stata immediatamente ritirata la patente per un anno e ora dovrà affrontare anche un processo penale. Già nel 2010 Marco Castoldi, in arte Morgan, aveva rilasciato un’intervista ammettendo di fare e di aver fatto uso di sostanze stupefacenti (cocaina in particolare) e le sue dichiarazioni gli erano valse l’esclusione della partecipazione al Festival di Sanremo.

ASIA ARGENTO PRATICA REGOLARMENTE L’AUTOEROTISMO

Se i guai per Morgan sembrano non finire mai, è pur vero che il cantante sta attraversando un momento felice dal punto di vista sentimentale. La sua relazione con la sua ex pupilla concorrente di X Factor, Jessica Mazzoli, procede a gonfie vele: i due sembrano essere fatti l’uno per l’altra (viaggiava anche lei a bordo del suv prima il giorno dell’incidente) e ha anche ritrovato una certa serenità con la sua ex, Asia Argento, per il bene della piccola Anna Lou.






Tags:

Lascia una risposta