Home / Gossip / Presentatrice troppo provocante: spettatore la schiaffeggia (VIDEO)

Presentatrice troppo provocante: spettatore la schiaffeggia (VIDEO)

Schiaffeggiata per colpa del look troppo provocante: è successo in India ad una nota conduttrice tv locale. Il video di quanto accaduto alla bellissima Gauhar Khan durante la trasmissione televisiva indiana Raw Star da lei condotta in occasione del City Film di Mumbai sta facendo il giro della rete. Lascia davvero senza parole il folle gesto di questo spettatore.

Ad indispettirlo provocando il lui la reazione violenta sarebbe stato l’abito troppo corto indossato dalla show girl: Akil Malik, 24 anni, ha quindi eluso tutti i controlli (ben 240 guardie) ed è riuscito a fare irruzione sul palco sorprendendo tutti. Anche la presentatrice malcapitata è rimasta ferma e senza parole. Agli agenti che lo hanno fermato l’uomo ha spiegato con motivi religiosi e di pudore il suo gesto: “E’ una donna musulmana, non dovrebbe avere un vestito così corto“. Dal suo punto di vista quindi il suo intervento era un atto dovuto per richiamare la giovane e provocante conduttrice ai dettami della sua religione. Ora il giovane si trova agli arresti ma la polizia di Mumbai ha affermato che durante gli interrogatori non è apparso minimamente pentito. La modella Gauhar Khan, famosa anche come star di Bollywood, è invece rimasta profondamente scioccata dall’aggressione subita in diretta tv. Nelle immagini rubate dal pubblico la vediamo in lacrime e visibilmente agitata. L’aggressore dovrà rispondere di molestie. Intanto il video ha fatto il giro del mondo e tantissimi sono i messaggi di solidarietà per la donna. Non si può che condannare un gesto di tale violenza ingiustificata. Purtroppo non sono mancati neppure commenti estremisti di chi sostiene il giovane in nome di una rivendicazione del pudore ormai perduto. Inutile sprecare parole per condannare quello che appare palesemente frutto di ignoranza e violenza maschilista. Vi lasciamo al video shock con le immagini del momento dell’irruzione nella trasmissione e ai momenti di panico immediatamente successivi.

CLICCA QUI PER IL VIDEO COMPLETO DELL’IRRUZIONE SUL PALCO E DELLO SCHIAFFO