Rivista danese pubblica foto di Kate Middleton senza slip

20 settembre 2012 13:330 commenti

Dopo le foto in topless, arrivano le foto senza slip di Kate Middleton. Si tratta di foto non pubblicate dalla rivista Closer, per altro condannata a ritirare gli scatti, che colgono la Duchessa di Cambridge mentre si cambia il costume sulla famigerata terrazza dell’hotel in Provenza dove stava trascorrendo una vacanza con il marito, il principe William. Le nuove foto, decisamente più scandalose delle precedenti, potrebbero essere pubblicate dalla rivista danese Se og Hor che ha già annunciato la pubblicazione degli scatti inediti in un supplemento di ben 16 pagine.

Le foto ancora non si sono viste, ma secondo il Sun ci sarebbero stavolta degli scatti ben più compromettenti. Uno in particolare coglierebbe Kate in nudo frontale e integrale. Vedremo come si evolverà la vicenda considerando che in seguito all’ingiunzione presentata da William e Kate, Closer è stato costretto immediatamente costretto a restituire i file degli scatti del topless. Gli scatti senza slip sarebbero certamente più scandalosi dei precedenti, ma il direttore della rivista danese, Kim Henningsen, sembra essere decisamente consapevole della sue linea editoriale e ha deciso di sfidare l’ira della Corona inglese.

CLOSER CONDANNATO PER LE FOTO DI KATE MIDDLETON IN TOPLESS

Il Sun ha chiesto alla Henningsen se, nella stessa situazione, avrebbe ugualmente pubblicato “le immagini a seno nudo della principessa di Danimarca Mary”. La direttrice ha risposto argutamente e certo con tono sprezzante dichiarando senza mezzi termini “lei sa come comportarsi da membro della famiglia reale. Impossibile trovarla in foto di quel tipo”.

FOTO KATE MIDDLETON IN TOPLESS PUBBLICATE SU CLOSER

D’altra parte, come darle torto? Dopo la solidarietà a Kate, arrivano anche le prime critiche da parte di molti: la responsabilità degli scatti sarebbe stata solo e semplicemente di Kate che avrebbe dovuto comportarsi in modo certamente più consono alla sua posizione. 

Tags:

Lascia una risposta