Tiziano Ferro ricoverato per abuso di farmaci

31 ottobre 2012 12:360 commenti

Paura per Tiziano Ferro: il cantante è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Universitario Clinico San Carlos di Madrid per sospetto abuso di farmaci.

Il cantante in questo periodo si trova in Spagna per promuovere il suo nuovo album e alloggia presso il lussuoso Westin Palace di Madrid. L’incidente sarebbe accaduto domenica notte: secondo il magazine Vanitatis, il cantante italiano avrebbe cominciato ad accusare dei malori intorno alla mezzanotte e avrebbe chiamato i soccorsi dalla sua stanza d’albergo intorno all’una e mezza di notte. Da lì sarebbe stato trasportato d’urgenza in ospedale dove sarebbe rimasto in osservazione per diverse ore.


Fonti ospedaliere sembrerebbero confermare il ricovero per abuso di farmaci. A distanza di qualche ora il cantante di Latina ha subito voluto tranquillizzare i suoi fan direttamente dalla sua pagina Facebook, ringraziando i suoi sostenitori e tutti coloro che si sono preoccupati per la sua salute. “Sto bene, vi sento vicini. Vi voglio bene, davvero. Grazie” ha scritto Tiziano Ferro.

Non si conoscono ulteriori dettgli sulla vicenda, ma si ipotizza un periodo di forte stress per il cantante impegnato nel lancio del suo ultimo album, L’amore è una cosa semplice.

Il cantante, dichiaratamente omosessuale, era tornato poco fa al centro dell’attenzione mediatica in occasione di una recente intervista alla televisione iberica in cui aveva rivelato qualcosa sul suo attuale compagno: in molti avevano ipotizzato che potesse essere fidanzato con Miguel Bosè, ma a mettere a tacere le voci di una possibile relazione è stato però lo stesso Miguel Bosè che ha dichiarato di essere un papà single totalmente impegnato con i suoi due gemelli…

 

Lo staff del cantante chiarisce che si è trattato di un’intossicazione alimentare.

ultimo aggiornamento mercoledì 31 ottobre 2012, ore 13.47






Tags:

Lascia una risposta