Whitney Houston chiede soldi agli amici

25 gennaio 2012 16:460 commenti

Il gossip internazionale sta prendendo di mira Whitney Houston, la cantante statunitense arrivata al successo negli anni ottanta e ora miseramente caduta in rovina dopo un periodo fatto di scivoloni, ricoveri e disintossicazioni di ogni genere. Secondo i ben informati la Houston avrebbe sperperato una fortuna pari a 100 milioni di dollari fino a ridursi sul lastrico, tanto da dover chiedere sempre più spesso prestiti agli amici.

La fonte rivela che la cantante sarebbe mantenuta dalla sua casa discografica e che avrebbe chiesto un cospicuo anticipo sul prossimo disco, nonostante l’opera in questione non sia ancora terminata e non si conoscano ancora le modalità e i tempi di pubblicazione.


La gola profonda, volutamente anonima, ha spiegato che nel corso di questi anni i suoi problemi personali hanno contaminato ogni aspetto della sua vita e che per questo motivo la sua casa produttrice le sta prestando dei soldi, così come molti colleghi, visto che molto recentemente ha fatto un giro di telefonate per rimediare 100 dollari, una cifra totalmente irrisoria per un personaggio del suo calibro. La situazione è davvero triste, infatti secondo la testimonianza rilasciata al sito Radaronline la cantante vivrebbe come una senza tetto e farebbe totale affidamento sull’elemosina di chi le sta vicino a causa dei suoi problemi con la droga. Il portavoce della cantante di I will always love you ha negato qualsiasi problema economico, infatti a dichiarato che la sua assistita sta lavorando a pieno ritmo soprattutto dopo aver girato il film Sparkle.






Tags:

Lascia una risposta