Il nuovo apprendistato

18 ottobre 2011 13:190 commentiDi:

Col nuovo Testo Unico in materia di apprendistato, D.Lgs. n. 167/11 si è voluto semplificare e innovare l’intera disciplina di questo istituto, per l’inserimento dei giovani. 

L’articolo 1 ha recentemente definito l’apprendistato come un contratto di lavoro a tempo indeterminato, finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani. 


Tipologie del nuovo apprendistato 

  • Apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, è rivolto ai giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni, anche per l’assolvimento dell’obbligo scolastico, di durata stabilita dalle Regioni d’intesa con le parti sociali, fino ad un massimo di 3 anni, elevabile a 4 anni per il conseguimento di diplomi regionali quadriennali.
  • Apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere, è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, o dai 17 anni se in possesso di una qualifica professionale, di durata stabilita dalla contrattazione collettiva, fino ad un massimo di 3 anni, elevabile a 5 anni per particolari professionalità dell’artigianato.
  • Apprendistato per l’alta formazione e la ricerca, è rivolto ai giovani con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni o 17 anni se in possesso di una qualifica professionale, di durata stabilita dalle Regioni, d’intesa con le parti sociali e le istituzioni formative. 

Possono essere assunti con contratto di apprendistato anche i lavoratori iscritti nelle liste di mobilità, ai fini della loro qualificazione o riqualificazione professionale, fruendo degli incentivi già previsti dalla Legge n. 223/91, art. 7 co. 4. 

Tuttavia, secondo il parere del dirigente della Direzione Provinciale di Modena, quest’ultima possibilità non introduce un’ulteriore tipologia di apprendistato, ma amplia semplicemente la platea dei destinatari dell’apprendistato professionalizzante, del quale sarà quindi applicabile la disciplina, salvo eventuali disposizioni specifiche della contrattazione collettiva. 

 

Ultimo aggiornamento 18 ottobre 2011 ore 15,25






Tags:

Lascia una risposta