Modello statuto srl semplificata

La società a responsabilità limitata semplificata (srls), disciplinata dall’articolo 2463-bis del codice civile (introdotto dall’articolo 3, comma 1, del decreto legge 1/2012, convertito in legge 27/2012), potrà essere costituita a partire dal 29 agosto prossimo.

Sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 14 agosto è stato infatti pubblicato il decreto del ministero della Giustizia del 23 giugno 2012, contenente appunto la bozza dello statuto (scaricabile attraverso il link in fondo), sulla cui base i notai potranno finalmente dar vita a questa nuova forma societaria.

Nel decreto viene inoltre ribadito il requisito anagrafico dei soci facenti parte di tale società, che ricordiamo non devono aver compiuto il 35° anno di età. Deve inoltre essere obbligatoriamente indicata la denominazione “responsabilità limitata semplificata”, la sede principale della società e l’eventuale sede secondaria. I soci potranno scegliere se optare per un amministratore unico o per un consiglio di amministrazione.

Per quanto riguarda il capitale sociale, come già anticipato non potrà superare i 10.000 euro, dovrà essere interamente versato all’atto della costituzione della società e corrisposto in denaro all’organo amministrativo, che dovrà rilasciare quietanza liberatoria dichiarandone l’integrale versamento.

Sia l’atto costitutivo che l’iscrizione nel Registro delle Imprese sono esenti da diritto di bollo e di segreteria, inoltre non sono dovuti compensi notarili. Resta quindi da pagare solo l’imposta di registro di 168 euro.

Download modello statuto srl semplificata

 

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *