Al via l’asta Ferrari per il terremoto in Emilia

7 giugno 2012 10:240 commenti

La Ferrari ha dato il via all’asta mondiale online per raccogliere fondi a favore delle zone colpite dal terremoto in Emilia. Questa lodevole iniziativa è partita ieri e si concluderà alle ore 16 del 20 giugno, è possibile accedere all’asta dalla sezione dedicata dello Store Ferrari.

Il pezzo forte dell’asta è una 599XX Evo, la versione da pista della berlinetta del Cavallino, il cui prezzo iniziale è stato fissato a quota 1,35 milioni di euro. L’auto dell’asta verrà realizzata con elementi unici e proporrà una targa con gli autografi del presidente Luca Cordero di Montezemolo e dei due piloti della scuderia di Formula 1 Fernando Alonso e Felipe Massa. La 599XX Evo in questione sarà consegnata al cliente in occasione del Gran Premio di Monza 2012 nel mese di settembre.

FERRARI F12 BERLINETTA

All’asta c’è anche un motore V8 della monoposto del 2008 che ha vinto il mondiale costruttori, con un prezzo base di 50.000 euro. All’asta ci sono anche caschi (da 15 mila euro), guanti (da 1.000 euro) e sotto-tute da gara (400 euro) di Fernando Alonso e Felipe Massa autografati, un musetto della F60 (da 15.000 euro) e la tuta da gara di Giancarlo Fisichella (da 2.500 euro). Si potranno comprare anche orologi della Scuderia Ferrari.

Montezemolo si è detto sicuro di poter contare sulla generosità della grande comunità Ferrari in tutto il mondo, per poter aiutare le famiglie delle vittime in questo momento così difficile.

Tags:

Lascia una risposta