Incentivi auto ecologiche al voto della Camera entro l’estate

13 luglio 2012 10:510 commenti

A breve il Governo potrebbe approvare dei nuovi incentivi per l’acquisto di auto ecologiche, ossia elettriche, ibride o che inquinano poco. Sta infatti per arrivare alla Camera una proposta di legge che va proprio in questa direzione.

Come dichiarato da Agostino Ghiglia, capogruppo del Pdl in Commissione Ambiente della Camera, con 420 milioni di euro di incentivi previsti le vendite dovrebbero aumentare di 25-30 volte nel giro di pochi anni secondo i calcoli preliminari. Sempre secondo Ghiglia al 90% andrà in votazione alla Camera prima dell’estate.


Il testo attuale prevede 140 milioni di euro per tre anni a partire dal 2013, di cui 70 milioni per le infrastrutture di ricarica elettrica e per gli incentivi alla ricerca, e 70 per l’incentivazione all’acquisto delle auto, ha proseguito Ghiglia. Di questi 70 milioni 5 milioni saranno destinati all’acquisto di auto elettriche pure, 15 per le ibride o comunque auto con emissioni inferiori a 95 g/km di CO2, mentree 50 milioni saranno per le auto che emettono tra i 95 e i 120 g/km.

PEUGEOT 508 HYBRID4

Vincenzo Pepe, presidente nazionale di FareAmbiente, si è detto soddisfatto del fatto che la legge stia per andare in porto perchè secondo lui la diffusione di auto ecologiche migliorerebbe la qualità dell’aria delle grandi metropoli. Anche Erica Botticelli, vicepresidente di FareAmbiente, ha dichiarato che investire sulle auto green significa di conseguenza migliorare la qualità della vita delle persone.






Tags:

Lascia una risposta