Nuova Fiat Panda 4×4 al Salone di Parigi 2012

30 agosto 2012 09:580 commenti

Dal lancio nel 1983 ad oggi, la Fiat Panda 4×4 è decisamente cambiata. È sempre stata uno dei modelli più apprezzati della casa torinese che nel corso degli ultimi anni ha subito un vero e proprio restyling.  La Nuova Fiat Panda 4×4, presentata al Salone di Parigi 2012, rappresenta un ulteriore passo avanti rispetto alla versione precedente.

Lo stile resta immutato così come il fatto di essere l’unica utilitaria della sua categoria a mantenere la trazione integrale. Ebbene che cosa offre di diverso rispetto alla precedente versione? La nuova Fiat Panda 4×4 è una cinque porte lunga 3 metri e 68 centimetri, molto più attenta alla carrozzeria, che viene protetta con paraurti rinforzati, protezioni al sottoscocca e passaruota coperti di plastiche.


NUOVA FIAT PANDA

Disponibili due motori in scala ridotta: si tratta del il Twinair a due cilindri a benzina di 900 cc da 85 CV con cambio a sei marce, e del diesel 1.3 Multijet II da 75 CV entrambi con Start & Stop. Non sarà più disponibile invece il quattro cilindri Fire milledue, ma arriva anche la versione a metano Natural Power con Twinair turbo da 80 CV, a due ruote motrici, e lo speciale allestimento Trekking.

Su tutti i modelli sono di serie invece l’Esc, controllo elettronico di stabilità e l’Eld che consente al guidatore di bloccare il differenziale sui percorsi difficili, magari ghiacciati o innevati e che funziona al di sotto dei 50 km/h. Climatizzatore manuale, radio CD/MP3, cerchi in lega da 15″, retrovisori elettrici, chiusura centralizzata con telecomando a distanza, poggiatesta posteriori sono di serie su ogni modello. La Nuova Fiat Panda 4×4 sarà prodotta nello stabilimento di Pomigliano d’Arco e sarà in vendita a partire dal prossimo ottobre.






Tags:

Lascia una risposta