Nuova MINI Cooper S spiata

24 maggio 2012 10:090 commenti

La nuova MINI Cooper S è stata spiata alle prese con dei test sul circuito tedesco del Nurburgring, ad un anno circa dal suo atteso arrivo sul mercato. Queste foto spia confermano che anche la nuova MINI Cooper S manterrà la classica griglia anteriore mentre al posteriore rimarranno i doppi terminali di scarico centrali. I grossi cerchi in lega confermano la natura sportiva del modello.

Le foto ci mostrano anche le nuove dimensioni della MINI Cooper, che aumenta di dimensioni nel passo e propone carreggiate allargate. In questo modo si avrà più spazio interno ed un handling migliore.


La MINI Cooper S di nuova generazione, nome in codice R56, sarà realizzata sulle stesse basi meccaniche dei nuovi modelli a trazione anteriore di BMW, che dovrebbero garantire un peso minore ed una rigidità maggiore nonostante l’aumento di dimensioni. La MINI Cooper S monterà il classico motore 1.6 litri turbo quattro cilindri, modificato per pesare meno. La versione John Cooper Works dovrebbe arrivare a sviluppare fino a 220 CV circa.

MINI COUPÈ

Le versioni entry level della nuova MINI utilizzeranno invece molto probabilmente il nuovo motore tre cilindri di BMW, che dovrebbe avere consumi ridottissimi ed emissioni di appena 80 g/km di CO2.






Tags:

Lascia una risposta