A Roma arrivano le Case dell’Acqua Acea: acqua gratis per tutti, ecco dove trovarle

8 ottobre 2014 11:270 commenti

Sul sito di Acea si apprende che saranno presto installate in varie zone di Roma e della provincia capitolina delle Case dell’Acqua, per offrire gratuitamente ai cittadini e ai turisti acqua fresca e di qualità, naturale o frizzante. Grande l’attesa per le fontane tecnologiche.

Si chiamano Case dell’Acqua e sono sponsorizzate da Acea che ha previsto l’installazione sperimentale di queste fontane tecnologiche a Roma e in provincia. Il prototipo è già stato presentato dai vertici di Acea e dall’assessore allo Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana di Roma, Paolo Masini.
images (7)

I servizi offerti dalle Case dell’Acqua sono diversi. In primo luogo sarà possibile ricevere gratuitamente acqua fresca a 9 gradi, acqua controllata che sarà erogata nelle modalità naturale o gassata con dosi da bicchiere o da litro evitando così ogni spreco.


Sempre in queste fontane tecnologiche sarà possibile ricaricare il cellulare o il tablet attraverso porte Usb istallate e consultare informazioni di pubblica utilità su un uno schermo ad alta definizione. News che riguardano meteo, informazioni sul quartiere e comunicazioni da parte di Acea.

Nel giro di 3 anni saranno istallate oltre 100 Case e i lavori prenderanno il via già nei prossimi mesi per la costruzioni di questi nasoni tecnologici. Queste case hanno come obiettivo il miglioramento delle tasche dei cittadini. Si stima che saranno erogati 60 mila metri cubi di acqua ogni anno con un risparmio di 1800 tonnellate di bottiglie d’acqua. In termini economici si potranno risparmiare fino a 130 euro all’anno per l’acquisto di acqua minerale.

Come riportato sul sito Acea, le prime Case dell’Acqua sorgeranno nei mercati di Magliana, Laurentino, Casilino 23, Villa Gordiani e nel mercato Appagliatore di Ostia.






Tags:

Lascia una risposta