Allerta della Protezione Civile per maltempo lunedì

13 ottobre 2012 15:400 commenti

L’autunno è davvero arrivato: come previsto dagli esperti da ieri l’Italia è stata investita da forte ondata di maltempo che peggiorerà nelle prossime ore interessando prima la Liguria, il Piemonte, la Lombardia dalla sera di domenica fino al mattino di lunedì e poi soprattutto il Lazio, Roma, la Campania, il Friuli Venezia Giulia, la Sicilia che saranno le zone più colpite.

Da domenica notte è previsto infatti l’arrivo del ciclone Cleopatra che si sta formando in questa ore sul Mediterraneo occidentale causato dai forti contrasti tra l’aria più fresca artica che scende da nord con l’aria più calda e umida che proviene dall’entroterra marocchino e tunisino verso l’Italia.

Cleopatra porterà una perturbazione particolarmente importante sulla città di Roma e la Protezione Civile ha già fatto scattare l’allerta. Il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli ha spiegato che quella in arrivo è perturbazione che potrà anche causare “eventi estremi, soprattutto nelle zone centrali tirreniche”. Il consiglio per tutti i cittadini delle regioni centrali è di limitare gli spostamenti. Si prevedono possibili smottamenti nella Capitale, sui bacini dell’Aniene e del Tevere a causa della fragilità del suolo per gli incendi estivi.

IN ARRIVO PIOGGE AL CENTRO 

A Roma il picco del maltempo è atteso nella giornata di lunedì, da mezzogiorno fino alla notte: la Protezione Civile consiglia di ridurre gli spostamenti solo ed esclusivamente a quelli necessari, soprattutto nel pomeriggio di lunedì. Anche nella giornata di martedì ci saranno precipitazioni intense, ma con intensità decrescente. Oltre a lanciare l’allarme la Protezione Civile invita tutti i cittadini a fare la propria parte, a non rimanere nei seminterrati e a sgombrare i locali sotto il piano stradale, a rischio allagamento per superare queste 48 ore difficili di tempo prettamente autunnale. 

Tags:

Lascia una risposta