Andreotti ricoverato al Gemelli di Roma

3 maggio 2012 16:340 commenti

Il senatore a vita Giulio Andreotti è stato ricoverato al policlinico Gemelli di Roma a seguito di una grave crisi respiratoria dovuta ad una bronchite. Secondo quanto riportato dalle prime indiscrezioni, il sette volte presidente del Consiglio sarebbe stato prelevato da un’ambulanza dalla sua casa romana di Corso Vittorio Emanuele nel primissimo pomeriggio e sarebbe giunto al Gemelli in codice rosso.

Sempre secondo le prime indiscrezioni, al momento Andreotti non sarebbe in pericolo di vita, tuttavia le sue condizioni sarebbero piuttosto gravi, pertanto in queste ore i sanitari lo stanno assistendo, anche dal punto di vista respiratorio. Nella nota diffusa dall’ospedale si legge che le sue condizioni sono severe ma stabili e, almeno per ora, la prognosi resta riservata.


PIER SILVIO BERLUSCONI LASCIA MEDIASET ED ENTRA IN MEDIOBANCA

Giulio Andreotti, nato a Roma nel 1914, nel corso della sua vita è stato sette volte presidente del Consiglio; otto volte ministro della Difesa; cinque volte ministro degli Esteri; tre volte ministro delle Partecipazioni Statali; due volte ministro delle Finanze; due volte ministro del Bilancio; due volte ministro dell’Industria; una volta ministro del Tesoro, una volta ministro dell’Interno, una volta ministro dei beni culturali e una volta ministro delle Politiche Comunitarie. E’ senatore a vita dal 1991.






Tags:

Lascia una risposta