Angela Merkel commenta la situazione italiana

23 aprile 2013 18:070 commenti

merkel

Quello tra la Germania e l’Italia è un rapporto travagliato, che spesso dipende dagli uomini che siedono al potere. Una costante, però, sembra esserci. La Germania sembra, nella storia recente, recitare la parte della sorella maggiore che aiuta la sorella più piccola a rialzarsi insieme dopo una caduta.

Si evince anche dalle parole di Angela Merkel. La cancelliera tedesca vuole spesso calarsi nei panni dell’angelo custode. Un portavoce della Merkel, Steffen Seibert, ha dichiarato da Berlino per conto della sua ‘principale’ che “L’Italia è in una situazione atipica e difficile” e che la Germania segue con attenzione e interesse la situazione del nostro Paese sin dalle elezioni.


E Angela Merkel? Assicura assistenza: “Il governo tedesco sarà sempre al fianco dell’Italia e di qualsiasi suo governo”. Queste le parole aggiunte dal suo il portavoce. Rimane, tuttavia, palese che l’Italia ha bisogno di un “percorso di consolidamento delle finanze e di crescita”. La Merkel inoltre, come ribadisce Seibert, stima Giorgio Napolitano, tenuto in alta considerazione per il suo profilo personale dal governo tedesco come nel contesto internazionale.

Nel frattempo, il quotidiano finanziario Handelsblatt rivela che nei sondaggi vola al 19,2% “Alternativa per la Germania”, il nuovo partito basato che si oppone ai salvataggi degli Stati in crisi e promuove il ritorno al marco attraverso la distruzione ordinata e pacifica della moneta unica. Stranamente però, aggiunge Das Handelsblatt, quasi nessuno degli oltre mille tedeschi interpellati dall’istituto di ricerca Mafo è a favore dell’addio alla moneta unica e del ritorno all’antica moneta, capisaldi programmatici di Alternative für Deutschland.

 

 






Tags:

Lascia una risposta