Home / News / Angelo invisibile aiuta i poveri e i malati di Milano

Angelo invisibile aiuta i poveri e i malati di Milano

Un angelo invisibile si aggira per la città di Milano. Si tratta di un uomo, un benefattore anonimo che aiuta i cittadini in difficoltà economiche: un vero angelo che paga gli affitti o salda i debiti. Il Corriere della Sera riporta le numerose testimonianze delle persone che hanno ricevuto l’aiuto e la solidarietà dell’anonimo angelo: c’è la storia di chi a 54 anni, disoccupato e malato di cancro aveva perso tutto e dormiva in auto da due anni.

L’angelo lo ha aiutato e in men che non si dica l’uomo si è ritrovato in una casa con l’affitto e le spese pagate. “Milano è una città spietata” dice l’angelo che non perde occasione di aiutare chiunque. L’anonimo benefattore dice di aver lavorato nel mondo delle grandi banche per anni e che in realtà ci sono centinaia di manager con stipendi milionarie che potrebbero fare esattamente la stessa cosa. Il perché del suo gesto lo ha spiegato ai suoi figli: è necessario che chi può, deve aiutare chi ha necessità di essere aiutato, “chi ha deve aiutare chi non ha”.

Il benefattore anonimo non vuole pubblicità, non vuole che il suo nome sia reso pubblico, vuole solo aiutare le persone a non arrendersi alla vita, a ritrovare il sorriso. Ha aiutato una donna indebitata con la banca per sistemare il suo alloggio popolare, ha aiutato il piccolo Mohamed che si è sottoposto a un trapianto di midollo osseo pagando le spese anche per la sua famiglia, ha aiutato due donne malate senza lavoro e senza pensione, ha aiutato un padre di famiglia facendo studiare i figli e ripagando i suoi debiti.

Loading...